Oggi ho installato Lion sul mio MacBookPro 17″.
Ho provato ArchiCAD (varie versione partendo dalla 10) e Artlantis Studio 3. Problemi non ne ho riscontrati. L’unica cosa che mi manca di provare è il BIM Server.
Lion è bello, veramente bello.
La prima cosa che si riscontra per chi usa un mouse con la rotella (sia per lo scorrimento delle finestre e sia per lo zoom in ArchiCAD) è il movimento invertito (che Lion identifica come “scorrimento naturale”).
Per ripristinare la funzione abituale basta accedere alle Preferenze di sistema > Trackpad > Scorri e Zoom, e disattivare lo spunto su Direzione scorrimento: Naturale.


Fatta questa modifica lo ZOOM in ArchiCAD, ma anche lo scorrimento delle finestre, ritorna alla modalità a cui siamo abituati.
Per il resto, dopo un primo avvio lento, i successivi sono sicuramente più rapidi.
Un paio di situazioni che ho dovuto risolvere, non riguardante ArchiCAD.
Io ho la Vodafone Key per navigare, ho dovuto aggiornare il software alla versione 4.03.02 scaricabarile gratuitamente dal sito di Vodafone.
Lion è disponibile solo in download attraverso l’App Store. Una volta fatto il download se si vuole avere un DVD di installazione per un futuro ripristino basta fare una semplice operazione per masterizzare l’immagine disco dell’installer. Io ho seguito le istruzioni che ho trovato su SpiderMac a questa pagina: link.
Appena installo ArchiCAD 15 vi faccio sapere come si comporta.
Previous post

ArchiCAD 15: distribuzione e novità

Next post

Chiave CodeMeter

The Author

Luca Manelli

Luca Manelli

Ciao, sono Luca Manelli, l'autore di questo Blog. Ho scritto manuali d'uso e realizzo Videocorsi di auto-apprendimento.
Sono esperto di modellazione 3D architettonica BIM con ARCHICAD, di rendering e animazione virtuale con Artlantis.

No Comment

Leave a reply