TeamWork panoramica sulla soluzione per la collaborazione in ARCHICAD

ARCHICAD ti mette a disposizione due metodi per cooperare all’interno di un gruppo di lavoro:

TeamWork – sistema di condivisione che permette di lavorare contemporaneamente sullo stesso file

Uso di file esterni collegati – sistema che permette il collegamento al file principale di file esterni dove possono risiedere elementi del progetto (sia 2D e sia 3D).

In questo articolo ti parlerò del sistema TeamWork

Il TeamWork in ARCHICAD è stato introdotto da GRAPHISOFT nel lontano 1997. E’ stato pensato come principale sistema per la condivisione dei dati BIM tra i vari membri del team di lavoro. L’evoluzione di questo sistema di condivisione ci ha portato ad avere oggi il BIMcloud/Server BIM di GRAPHISOFT, una applicazione che si basa sul Web e che permette di gestire la condivisione dei progetti TeamWork.

Server BIM – applicazione disponibile con ARCHICAD, consigliata per l’utilizzo di condivisione negli uffici medio-piccoli dove vi sono almeno due postazioni ARCHICAD.

BIMcloud – è la soluzione ideale per le esigenze di progetti condivisi in realtà di grandi dimensioni dove esiste una collaborazione intensiva tra i diversi uffici. Il BIMcloud necessita l’acquisto di particolari licenze e per questo è necessario contattare GRAPHISOFT ITALIA.

Tecnologia client-server

Parliamo del Server BIM che è alla portata di tutti e già disponibile con ARCHICAD.

Si basa sulla tecnologia client-server, dove i client sono i computer con installato ARCHICAD e il server può essere il computer server dell’ufficio oppure, se l’ufficio non è dotato di server, un computer operativo (client) che fungerà da server dove sarà installata l’applicazione Server BIM.

Il Server BIM permette la condivisione dei progetti ARCHICAD attraverso la rete interna dell’ufficio oppure, all’occorrenza e con la corretta tecnologia, la condivisione attraverso il web. Il Server BIM conserva il modello BIM completo e aggiornato. I membri del team di lavoro operano sui client e inviano e ricevono tutte le modifiche fatte. Durante questa operazione sono inviate attraverso la rete solo le modifiche. Questa operazione risulta fondamentale per rendere il trasferimento dei dati  molto veloce.

Riserva flessibile

Quando un operatore inserisce un elemento (muri, finestre porte, solai, ecc…), automaticamente questo elemento è riservato, si può dire che è di sua proprietà. Questo comporta che può essere modificato solo ed esclusivamente da lui in modo da evitare che altri operatori vadano a modificare o cancellare l’elemento. L’elemento però può anche essere rilasciato e messo a disposizione degli altri operatori quando è necessario.

La Riserva e il Rilascio sono operazioni rapide e immediate e permettono di rendere dinamico e flessibile il sistema di lavoro.

Consiglio: Un ottimo sistema di organizzazione del lavoro può essere far agire gli operatori su ambiti diversi, ad esempio un operatore si può occupare della quotatura delle Viste planimetria, delle Viste sezioni e delle Viste alzati, ecc… un altro operatore si può occupare dell’impaginazione delle Viste.

Comunicazione nel gruppo di lavoro

Oltre alla voce (se gli operatori si trovano all’interno della stessa stanza) il TeamWork è dotato di messaggistica basata sugli elementi del progetto, condizione molto interessante e fondamentale per rendere le richieste di rilascio degli elementi più rapide.

Gestore del Server BIM

Si può accedere al Gestore del Server BIM attraverso un comune browser web e permette ai CAD manager di gestire i progetti, gli utenti, i ruoli, le librerie condivise. Attraverso la pagina delle Attività Server è possibile avere un riscontro dettagliato sullo stato corrente del Server. Aiuto prezioso per identificare i fattori a rischio che potrebbero influire sulle prestazioni del Server BIM.

Usare il TeamWork è importante per gestire la condivisione del contenuto del Modello BIM di ARCHICAD poichè presenta molti vantaggi di produttività.

Di fronte a un progetto molto grande o complesso può essere opportuno considerare la possibilità di suddividere il progetto tra più file TeamWork usando il metodo di collegamento dei file. Questo permette di ridurre i tempi di rigenerazione del modello 3D e della documentazione del progetto.

Perché usare il TeamWork

Il TeamWork risulta uno strumento importante in tutte quelle strutture dove almeno vi sono due postazioni ARCHICAD. La possibilità di lavorare contemporaneamente in più persone sullo stesso file permette una riduzione della perdita di dati e un notevole risparmio di tempo senza ricorrere a sistemi “artigianali” di successiva unione del lavoro.

In qualsiasi momento ogni membro del gruppo di lavoro ha la possibilità di verificare lo stato del progetto, effettuare modifiche o segnalare agli altri membri eventuali errori o aggiustamenti da fare. Il TeamWork è in grado di “registrare” e di tenere traccia di tutte le attività.

Se la tua struttura è dotata di almeno due postazioni ARCHICAD, ti consiglio di installare e configurare il Server BIM e di iniziare a usare il TeamWork. Se non sai come fare puoi guardare il mio videocorso gratuito che ti insegna a installare e configurare il Server BIM.

Previous post

ARCHICAD Oggetto Finestra inserita in un Muro curvo

Next post

ARCHICAD come inserire una linea di quota a una distanza precisa

The Author

Luca Manelli

Luca Manelli

Ciao, sono Luca Manelli, utilizzo ARCHICAD da oltre 20 anni e sono il curatore dei contenuti di questo sito. Insegno ARCHICAD da tanti anni, ho scritto manuali d'uso, realizzo e produco video corsi di auto-apprendimento per aiutarti a imparare ARCHICAD velocemente e in modo produttivo.

No Comment

Leave a reply