Disegnare elementi di arredo con lo strumento Forma

ARCHICAD è un CAD BIM per la progettazione architettonica, ma è anche un software utilizzato molto per progetti di Interior Design.

Uno degli strumenti che permette varie soluzioni nella modellazione tridimensionale complessa di elementi di arredo e non solo, è sicuramente lo Strumento Forma.
Infatti se hai la necessità di realizzare elementi di arredo personali che non riesci a trovare in rete, un ottimo sistema è senza dubbio quello di procedere alla modellazione tridimensionale con lo Strumento Forma.

Lo Strumento Forma è pienamente integrato in ARCHICAD e funziona con la logica di utilizzo a cui siamo abituati. Una notevole differenza rispetto agli strumenti di costruzione tradizionali di ARCHICAD è data dal fatto che lo Strumento Forma è privo di limiti geometrici, infatti tutti i bordi e tutte le superfici possono essere spostate e deformate in ogni direzione.

Nell’immagine sotto trovi un esempio di elemento di arredo modellato in ARCHICAD con lo Strumento Forma.

ArchiCAD Forma


Se non conosci lo Strumento Forma, ti consiglio di guardare il breve video tutorial che ti inserisco di seguito così che puoi farti un’idea delle potenzialità di questo strumento di ARCHICAD. Il video è un pò “datato” ma le funzionalità sono rimaste invariate.


Perchè utilizzare lo Strumento Forma?

In base alle necessità di modellazione ARCHICAD ti mette a disposizione una serie di strumenti e funzioni e qui devi essere bravo a capire quale usare. Nel caso dell’esempio di questo tavolino, l’utilizzo dello Strumento Forma è quasi obbligato perchè il tavolino presenta una serie di punti complessi dove l’utilizzo dello Strumento Forma ti permette una modellazione senza particolari difficoltà.

ArchiCAD Forma

Per realizzare la modellazione di questo elemento di arredo ho utilizzato cinque comandi dello Strumento Forma:

  • Polilinea 3D
  • Estrusione
  • Arrotonda/Smussa
  • Tubaggio
  • Rivoluzione

Nell’immagini sotto puoi vedere, per ogni comando, dove è stato utilizzato. Nell’immagine manca l’indicazione della Polilinea 3D perchè è utilizzata per generare, con il disegno di una polilinea chiusa, la superficie da estrudere.

 

archicad interior design

Da modello 3D a Elemento di Libreria

Un elemento modellato hai poi la possibilità di registrarlo come Elemento di Libreria attraverso un semplice e veloce passaggio. Nella fase di registrazione hai la possibilità di rendere l’oggetto parametrico per quanto riguarda le Superfici e l’aspetto grafico 2D.
La registrazione in Elemento di Libreria può servire a utilizzare l’oggetto in vari progetti, magari inserendolo in una tua Libreria personale (Libreria di Studio).

ArchiCAD Forma


Se vuoi vedere all’opera lo Strumento Forma puoi guardare il seguente video dove realizzo, con pochi passaggi, una libreria nella zona sotto la rampa di una scala.

Previous post

Visualizzazione parziale della struttura in ARCHICAD

Next post

Archivio disegni: come ritrovare il file ARCHICAD da cui hai stampato

The Author

Luca Manelli

Luca Manelli

Ciao, sono Luca Manelli, utilizzo ARCHICAD da oltre 20 anni e sono il curatore dei contenuti di questo sito. Insegno ARCHICAD da tanti anni, ho scritto manuali d'uso, realizzo e produco video corsi di auto-apprendimento per aiutarti a imparare ARCHICAD velocemente e in modo produttivo.