Uno dei problemi che riscontra un utilizzatore di ARCHICAD alle prime armi riguarda la Selezione. In questo articolo trovi le informazioni necessarie per fare un pò di chiarezza su questa importante funzione così da poter usare al meglio ARCHICAD.

La Selezione degli Elementi

La Selezione degli elementi in ARCHICAD è un passaggio fondamentale che permette di identificare gli elementi su cui agire per poterne modificare lo stato oppure la posizione, la forma, ecc… Lo strumento Freccia di selezione è lo strumento che si deve utilizzare per poter procedere alla Selezione degli Elementi del modello BIM di ARCHICAD.

Le modalità per selezionare con lo strumento Freccia sono semplici:

  • Attivare lo strumento Freccia all’interno della palette Strumenti
  • Muovere il mouse e toccare l’elemento che si vuole selezionare e fare un clic, l’elemento viene evidenziato con i nodi di selezione
  • Oppure puoi trascinare il mouse, dopo aver fatto un primo clic in un’area libera, lo strumento Freccia di selezione disegna un rettangolo “ombreggiato” attorno all’elemento che si vuole selezionare, e con un secondo clic si rilascia il rettangolo così da procedere alla selezione degli elementi che si sono inscritti.

Se invece hai attivo un qualsiasi strumento, puoi tenere premuto il tasto Shift della tastiera così da “tramutare” il cursore nella Freccia di Selezione.

La selezione può essere usata in una qualsiasi finestra di lavoro di ARCHICAD.

Per imparare a selezionare gli elementi del modello BIM di ARCHICAD ti consiglio di guardare il video che trovi subito sotto dove spiego i principi fondamentali della Selezione in ARCHICAD.

La Selezione di tutti gli Elementi nella Finestra oppure nell’Area di Selezione

Per procedere a selezionare tutti gli Elementi del modello BIM di ARCHICAD presenti nell’intera finestra di lavoro oppure all’interno di una Area di Selezione preventivamente disegnata con lo Strumento Freccia o Area di Selezione, puoi utilizzare il comando Edita / Seleziona tutti.

Questo comando può essere utilizzato anche per selezionare tutti gli elementi di un solo tipo (selezionare solo i Muri oppure solo le Porte) e per farlo non devi far altro che attivare lo strumento del tipo che interessa all’interno della Palette Strumenti e selezionare la voce Seleziona tutti dal menù Edita. Tutti gli elementi di quel tipo vengono selezionati.

Questo sistema di selezione può essere utilizzato in tutte le finestre di lavoro e allora la selezione è circoscritta alla sola finestra attiva (ad esempio la Pianta o la Sezione). Se invece la finestra attiva è quella 3D (di Prospettiva o Assonometria) allora la selezione può interessare anche elementi che si trovano su altri Piani dell’edificio.

Trovare e Selezionare Elementi

Il comando Trova e Seleziona è una delle funzioni più utili per cercare e selezionare elementi del modello BIM di ARCHICAD e permette di essere estremamente veloci nella selezione di specifici elementi del modello.  Attraverso il comando Trova e Seleziona è possibile cercare e selezionare gli elementi attraverso vari criteri di ricerca. I criteri di ricerca li puoi considerare come dei filtri da usare per meglio setacciare il progetto alla ricerca degli elementi desiderati.

Il comando Trova e Seleziona è disponibile in tutte le finestre di lavoro e vale lo stesso discorso fatto sopra, per cui se lo usi, ad esempio, nella finestra di Pianta procedi a trovare e selezionare elementi visibili in Pianta, se invece lo utilizzi con la finestra 3D attiva allora procederai a trovare e selezionare gli elementi all’interno dell’intero modello BIM.

Nel video che puoi trovare di seguito, che si trova all’interno del mio Canale YouTube, ti spiego come utilizzare il comando Trova e Seleziona.

Selezionare elementi sovrapposti

All’interno di un modello BIM è normale avere elementi che si sovrappongono e questo può portare a dei problemi relativi alla Selezione puntuale e precisa degli elementi. In questo caso esiste una funzione che, se conosciuta, permette di rendere questa operazione di selezione degli elementi sovrapposti molto semplice e veloce da fare.

La soluzione è quella di attivare la Selezione veloce e posizionare il puntatore del mouse sull’elemento che si vuole selezionare.

archicad selezione tab

In automatico ARCHICAD visualizza l’etichetta che contiene le informazioni dell’elemento toccato e da queste informazioni si capiscono una serie di cose (tipo di elemento, tipo di struttura, elevazione base, ecc…) in più se nel punto in cui è posizionato il cursore ci sono altri elementi, nella parte bassa dell’etichetta appare la dicitura Elementi multipli (TAB), cioè ARCHICAD indica che ci sono più elementi e suggerisce di usare il tasto Tab (Tabulatore) sulla tastiera.

archicad selezione tab

Quindi si deve premere il tasto Tab per far passare l’evidenziazione da un elemento al successivo. Quando viene evidenziato l’elemento voluto, fai clic con il mouse per selezionarlo.

Selezionare Porte e Finestre

La selezione di Porte e Finestre è una di quelle operazioni che, non sempre, ma spesso mettono in crisi gli utilizzatori di ARCHICAD alle prime armi. Ho realizzato un breve video tutorial che puoi trovare qui sotto, dove spiego in pochi passaggi come selezionare oggetti Porta e Finestra con veramente pochi clic.

In questo articolo ti ho raccontato alcuni sistemi molto veloci per procedere a selezionare gli elementi del modello BIM di ARCHICAD, ti consiglio però di approfondire questo e altri argomenti con la visione di altri miei video tutorial che puoi trovare nel mio Canale YouTube,

buon lavoro e buon apprendimento con ARCHICAD,

Luca

Previous post

Come gestire in ARCHICAD l'ordine di visualizzazione

Next post

This is the most recent story.

The Author

Luca Manelli

Luca Manelli

Ciao, sono Luca Manelli, utilizzo ARCHICAD da oltre 25 anni e sono il curatore dei contenuti di questo blog. Insegno ARCHICAD da tanti anni, ho scritto manuali d'uso, realizzo video corsi di auto-apprendimento per il portale GRAPHISOFT Learn che permettono di imparare il BIM con ARCHICAD più velocemente e in modo produttivo