Come importare una Nuvola di Punti in ARCHICAD

ARCHICAD apre i formati file .xyz e .e57 e li converte in oggetti che puoi posizionare in pianta o nella finestra 3D. Una volta posizionata, puoi procedere a allineare il modello di edificio alla nuvola di punti, sulle Piante, le Sezioni/Alzato e nel 3D.

Le Nuvole di Punti non sono visibili in nessun tipo di stampa.

Puoi decidere di importare una Nuvola di Punti per i seguenti flussi di lavoro:

  • Modellare edifici esistenti prima della ristrutturazione: la Nuvola di Punti serve come base di partenza per il modello architettonico dell’edificio da ristrutturare.
  • Modellazione dell’intorno prima di creare un nuovo edificio: puoi usare la Nuvola di Punti per creare un modello di massima dei dintorni e degli edifici vicini, come aiuto per la visualizzazione.
  • Modellare l’edificio  così come costruito per rilevare le deviazioni dallo stato pianificato (as built).

In questo breve video tutorial ti spiego quali sono i passaggi da effettuare per importare il file e come ARCHICAD gestisce questo documento.

Se ti interessa provare l’importazione e non hai a disposizione un rilievo ti segnalo questo sito web:

http://www.libe57.org/data.html

da cui puoi scaricare gratuitamente alcuni file da usare come “file test” per l’importazione.

Previous post

Come usare l'offset in ARCHICAD

Next post

Come creare una regola di sovrascrittura grafica in ARCHICAD

The Author

Luca Manelli

Luca Manelli

Ciao, sono Luca Manelli, utilizzo ARCHICAD da oltre 20 anni e sono il curatore dei contenuti di questo sito. Insegno ARCHICAD da tanti anni, ho scritto manuali d'uso, realizzo e produco video corsi di auto-apprendimento per aiutarti a imparare ARCHICAD velocemente e in modo produttivo.

No Comment

Leave a reply