In questo post voglio affrontare una problematica abbastanza diffusa quando si hanno più postazioni che utilizzano ARCHICAD oppure per quei professionisti che hanno la necessità di usare ARCHICAD sia su una postazione fissa (PC desktop) e sia su una postazione mobile (PC portatile).

DropboxLa soluzione che ti propongo è un velocissimo trucco che ho fatto adottare in uno studio dove la necessità era quella di avere la “Libreria dello Studio” sempre sincronizzata (anche con collaboratori esterni) in modo che se c’è la necessità di spostare i file da un computer all’altro, all’apertura i file risultano sempre completi di tutti gli elementi di Libreria. Inoltre può essere utile quando si creano nuovi oggetti o si scaricano da Internet (BIM components o importazione di file 3ds o SketchUp). Premetto che ci sono anche altre soluzioni, però quella che ti propongo ha due grandi vantaggi:

1 – è a costo ZERO
2 – puoi attuarla in qualsiasi momento

Per prima cosa una veloce domanda: sai che cosa è Dropbox (https://www.dropbox.com/it/)? Dropbox è un servizio di cloud storage multipiattaforma disponibile per Mac OS X, Windows, Linux, ecc…e offre un servizio di file hosting e sincronizzazione automatica di file tramite il web. Se vuoi approfondire le informazioni su Dropbox, la sua installazione e il suo utilizzo ti rimando a questo mio post: Indispensabile sul tuo Mac: Dropbox.

ArchiCAD_Disposizione_Ufficio

Per farla breve, puoi installare Dropbox su tutte le macchine del tuo studio utilizzando lo stesso account. Nella cartella Dropbox che si crea su tutti i computer dove è installato, crea una cartella ARCHICAD Libreria Studio (nominala come vuoi) e inserisci all’interno le cartelle che compongono la tua Libreria ARCHICAD di Studio. Immediatamente, dopo la sincronizzazione automatica, troverai su tutti i computer la stessa cartella. Il vantaggio che ne ottieni sarà quello relativo all’aggiornamento automatico della Libreria a qualsiasi variazione del suo contenuto. Aggiungi un oggetto e dopo la sincronizzazione automatica lo troverai all’interno anche degli altri computer.

Cartella_Dropbox

Bello? Secondo me è un sistema veloce e economico che non necessità di particolari conoscenze informatiche. Inoltre puoi usare lo stesso sistema anche con Google Drive, il sistema di clou storage di Google.

Puoi approfondire la tua conoscenza della gestione delle Librerie di ARCHICAD leggendo anche questi altri miei post:

ARCHICAD Librerie

ARCHICAD: registrare file Archivio

ARCHICAD: 4 consigli sull’uso delle Librerie

Previous post

ARCHICAD: assegnare lo stato di Sezioni, Alzati e Alzati Interni

Next post

ARCHICAD: Strumento Figura

The Author

Luca Manelli

Luca Manelli

Ciao, sono Luca Manelli, l'autore di questo Blog. Ho scritto manuali d'uso e realizzo Videocorsi di auto-apprendimento.
Sono esperto di modellazione 3D architettonica BIM con ARCHICAD, di rendering e animazione virtuale con Artlantis.

No Comment

Leave a reply