Ho già avuto modo di descriverti come puoi quotare automaticamente una planimetria. Ma ARCHICAD ti permette di quotare anche le partizioni interne sempre attraverso una funzione automatica. La quotatura automatica degli interni la puoi usare con i Muri, i Pilastri e le Travi.

Step 1

Seleziona nella planimetria gli elementi Muro, Pilastro o Trave che desideri quotare (i Pilastri a profilo complesso vengono ignorati)

Step 2

Richiama il comando Quotatura interni dal menù Documento / Annotazione /Quotatura automatica. Nella finestra che si apre scegli le opzioni che desideri usare.

archicad quota automatica interni

Quota Pilastro – puoi scegliere come quotare il Pilastro, al centro oppure alle estremità

Elementi Struttura Composta e Profilo – puoi fare delle scelte su come quotare questi elementi:

  • Tutti gli strati – ogni strato dell’elemento composto (o a Profilo Complesso) è quotato separatamente
  • Quota automaticamente Muri e Solai – i punti di quota vengono inseriti sulle facce oppure sulle Linee di Riferimento sulla base delle opzioni selezionate tra: Facce Esterne, Facce Struttura Interna oppure Linee di Riferimento.

Step 3

Dopo aver confermato con OK le scelte fatte, devi simulare il tracciamento di un segmento virtuale che attraversa gli elementi selezionati in pianta e che vuoi quotare.

Step 4

Una volta tracciata la linea fai doppio clic per chiudere il tracciamento. Fai poi un clic per posizionare la linea di quota.

Previous post

Come quotare in ARCHICAD in modo automatico gli esterni

Next post

Come inserire in ARCHICAD la quota altimetrica e automatica del livello delle pedate della scala

The Author

Luca Manelli

Luca Manelli

Ciao, sono Luca Manelli, utilizzo ARCHICAD da oltre 25 anni e sono il curatore dei contenuti di questo blog. Insegno ARCHICAD da tanti anni, ho scritto manuali d'uso, realizzo video corsi di auto-apprendimento per il portale GRAPHISOFT Learn che permettono di imparare il BIM con ARCHICAD più velocemente e in modo produttivo