ARCHICAD Operazioni con Elementi Solidi

Le Operazioni con Elementi Solidi sono in ARCHICAD cinque funzioni che permettono di connettere tra loro elementi tridimensionali. Le Operazioni con Elementi Solidi risultano fondamentali per la modellazione 3D con ARCHICAD.

Di seguito cercherò di spiegarti cosa sono e come funzionano. Per prima cosa vediamo dove trovi la palette per operare: menù Design > Operazioni con Elementi Solidi.

AC_Operazioni tra solidi

Le Operazioni tra Solidi funzionano tra:

  • Elementi Obiettivo (gli elementi che ricevono l’operazione)
  • Elementi Operatore (gli elementi che generano l’operazione).

Le operazioni che puoi fare tra elementi Obiettivo e Operatore sono:

  • Sottrazione
  • Sottrazione con estrusione superiore
  • Sottrazione con estrusione inferiore
  • Intersezione
  • Somma

Sottrazione

L’Operazione tra elementi solidi Sottrazione è l’operazione che ritaglia nell’Elemento Obiettivo la forma dell’Operatore.

Sottrazione
Operazione tra elementi solidi Sottrazione

 

Sottrazione con estrusione superiore

L’Operazione tra elementi solidi Sottrazione con estrusione superiore ritaglia nell’Obiettivo sia la forma dell’Operatore e sia la sua proiezione verticale, dalla base dell’Operatore al vertice superiore dell’Obiettivo. Questa è la classica operazione che puoi fare quando hai la necessità di tagliare un muro con la scala.

Sottrazione con Estrusione Superiore
Operazione tra elementi solidi Sottrazione con Estrusione Superiore

 

Sottrazione con estrusione inferiore

L’Operazione tra elementi solidi Sottrazione con estrusione inferiore ritaglia nell’Obiettivo sia la forma dell’Operatore e sia la sua proiezione verticale, dalla parte più elevata dell’Operatore alla base dell’Obiettivo.

Sottrazione con Estrusione Inferiore
Operazione tra elementi solidi Sottrazione con Estrusione Inferiore

 

Intersezione

L’Operazione tra elementi solidi Intersezione mantiene solo la parte in comune fra l’Elemento Obiettivo e l’Elemento Operatore.

Intersezione
Operazione tra elementi solidi Intersezione

 

Somma

L’Operazione tra elementi solidi Somma aggiunge la forma dell’Elemento Obiettivo alla forma dell’Elemento Operatore.

Somma
Operazione tra elementi solidi Somma

 

Come usare le Operazioni con Elementi Solidi

1- Seleziona l’elemento (o gli elementi) che saranno per te l’obiettivo. Una volta selezionato devi fare clic sul pulsante Raccogli Elementi Obiettivo per memorizzare gli elementi che devono ricevere l’operazione.

2- Elimina la selezione degli elementi Obiettivo facendo clic in un punto libero della finestra di lavoro attiva oppure con il tasto Esc sulla tastiera.

3- Seleziona l’elemento (o gli elementi) Operatore e fai clic su Raccogli elementi Operatore per memorizzare gli elementi che creano l’Operazione.

4- Scegli l’Operazione da eseguire dal menù “Scegli operazione”.

5- Fai clic su Esegui per generare l’Operazione tra Solidi.  Il comando viene eseguito immediatamente.

Nota: Puoi eseguire una Operazione tra Elementi Solidi nella finestra di lavoro che preferisci e in cui sei più comodo, infatti puoi usarla in Pianta, nella visualizzazione 3D, negli Alzati, nelle Sezioni, negli Alzati Interni.

Previous post

ARCHICAD 18 fotorender test con CineRender

Next post

Videocorso Artlantis 5 corso base

The Author

Luca Manelli

Luca Manelli

Ciao, sono Luca Manelli, utilizzo ARCHICAD da oltre 20 anni e sono il curatore dei contenuti di questo sito. Insegno ARCHICAD da tanti anni, ho scritto manuali d'uso, realizzo e produco video corsi di auto-apprendimento per aiutarti a imparare ARCHICAD velocemente e in modo produttivo.

1 Comment

  1. […] un tutorial di qualche tempo fa (che puoi leggere qui) ti avevo parlato delle Operazioni con Elementi Solidi per migliorare e effettuare delle […]

Leave a reply