Il 25 settembre scorso Apple ha rilasciato la nuova versione del proprio sistema operativo High Sierra (MacOS 10.13). Io, da utente Apple di lunga data, ho imparato a aspettare prima di effettuare l’aggiornamento del mio Mac. E consiglio di aspettare a tutti gli utenti ARCHICAD che utilizzano i computer Apple, specialmente se si è nel pieno del lavoro o sotto consegna. E’ sempre meglio affrontare questi processi di aggiornamento quando si ha un attimo di calma oppure richiedendo l’intervento di un tecnico esperto.

ARCHICAD 21 – Supportato dalla patch di aggiornamento 5021 o superiore.

ARCHICAD 20 – Supportato dalla patch di aggiornamento 7001 o superiore

ARCHICAD START(T) Edition 2018 – Supportato

Le versioni non supportate ma compatibili (possono essere installate su High Sierra ma potrebbero verificarsi dei problemi o errori) sono:

  • ARCHICAD 19: compatibile ma non più supportato da aggiornamenti di compatibilità.
  • ARCHICAD 18: compatibile ma non più supportato da aggiornamenti di compatibilità.
  • ARCHICAD STAR (T) 2017: compatibile ma non più supportato da aggiornamenti di compatibilità.
  • ARCHICAD STAR (T) 2016: compatibile ma non più supportato da aggiornamenti di compatibilità.

Versioni non compatibili, cioè che non possono essere installate

  • ARCHICAD 17 e versioni precedenti: non compatibile con MacOS High Sierra
  • ARCHICAD STAR (T) 2015 e versioni precedenti: non compatibile con MacOS High Sierra

Per cui fate attenzione e controllate la vostra versione di ARCHICAD prima di aggiornare il sistema operativo.

Fonte: Help center GRAPHISOFT: https://helpcenter.graphisoft.com/technotes/operating-systems/macos-10-13-high-sierra/ 

Previous post

ARCHICAD Impostare l'altezza della Scala

Next post

ARCHICAD Oggetto Testo 3D

The Author

Luca Manelli

Luca Manelli

Ciao, sono Luca Manelli, utilizzo ARCHICAD da oltre 20 anni e sono il curatore dei contenuti di questo sito. Insegno ARCHICAD da tanti anni, ho scritto manuali d'uso, realizzo e produco video corsi di auto-apprendimento per aiutarti a imparare ARCHICAD velocemente e in modo produttivo.

4 Comments

  1. 5 ottobre 2017 at 15:59 —

    E le versioni precedenti di archiCAD 18 che consentono di trasformare i vecchi file dalla versione 6.5 come farle girare su High Sierra, considerato il nuovo filesystem APFS? Bisognerà reinstallare una versione di Sierra su parallels desktop, ammesso che sia possibile?

    • 6 ottobre 2017 at 13:10 —

      Come è già accaduto con le passate versioni (specialmente per gli utilizzatori di ARCHICAD su Mac) si deve trovare un’alternativa per aprire i vecchi file. Una possibile è quella di installare AC su parallels oppure (cosa già più complessa) tenere un computer un pò datato con installato una vecchia versione del software.

  2. 30 settembre 2017 at 10:27 —

    quindi in definitiva mi sembra che sia compatibile, con la Build 3005 Mac.

    • 3 ottobre 2017 at 21:52 —

      ciao, in linea di massima si, anche se hanno riscontrato qualche piccolo problema. Nell’articolo originale sul sito GRAPHISOFT c’è un elenco dei possibili problemi.

Leave a reply